Cittadini Europei molto speciali

contadi2018

UN CHARITY "STRAORDINARIO"

Lo scorso 19 ottobre abbiamo organizzato un secondo charity dinner (che si è aggiunto al nostro consueto evento di febbraio), con davvero tante presenze di vecchi e nuovi sostenitori, per un’occasione molto speciale.

Motivo dell’incontro era festeggiare gli operatori del Centro Autismo di Brescia e la Casa della Carità di Don Virginio Colmegna perché entrambi hanno ricevuto di recente il premio “Cittadino Europeo 2018”, assegnato dal Parlamento Europeo ai cittadini che, con impegno concreto e quotidiano, praticano i valori della solidarietà, della comprensione tra i popoli, del sostegno ai più deboli e dell’integrazione europea nelle sue radici più genuine.

Come avevamo già anticipato, si tratta di un riconoscimento eccezionale (”Honouring Exceptionals Europeans”, come recita il Premio) e che, fatto ancor più sorprendente, ha visto premiate ben due delle quattro iniziative che sosteniamo, a fronte di poche decine di riconoscimenti a livello dell’intera Unione Europea.

Promotore di questo evento "straordinario" è stato il nostro consigliere Roberto Perico, supportato dai consiglieri Giovanni Giroldi e Fabrizio Marchetti.

Grazie alla Contadi Castaldi in Franciacorta che per il tramite di Roberto ci ha reso disponibili i suoi spazi, è stato possibile realizzare un evento memorabile. Per questioni di gestione degli spazi e servizio di catering, pur riunendo oltre 200 persone, non ci è stato possibile estendere l'invito a tutti i potenziali interessati, ma solo ad amici e sostenitori delle aree più prossime alla Franciacorta.

Ci dispiace molto non aver potuto raggiungere ancora più amici per un’occasione di incontro così bella, ma contiamo di avervi comunque tutti con noi per il prossimo charity dinner del 2019, che come di consueto si terrà nel mese di febbraio.

SCENDIAMO IN CANTINA

Una volta accolti nella splendida location della "Contadi Castaldi" siamo scesi tutti in cantina per un aperitivo. Per ragioni di Privacy non pubblichiamo le foto dei brindisi, ma solo di uno scorcio della cantina, altrimenti si rivelerebbe che molti dei nostri sostenitori non sono propriamente astemi...

cantina 2018 4

A TAVOLA

Tante persone hanno condiviso questo evento straordinario che ha unito beneficenza e convivialità. Ai tavoli abbiamo assistito a una messe di sorrisi e scambi di battute tra colleghi vecchi e nuovi, volti noti o appena conosciuti di amici e amiche dell'Associazione, donatori e sostenitori.

tavoli 2018 2

IL PRESIDENTE

Il Presidente dell'Associazione, Maurizio Faroni, ha espresso la sua soddisfazione per i buoni risultati conseguiti da tutti i progetti che l'Associazione sostiene con efficacia. Per i due ai quali è stato associato il premo di "Cittadino Europeo" si è detto semplicemente felice di: "Avere scelto bene".

faroni 2018 2

L'ORGANIZZATORE

Roberto Perico, membro del Consiglio di Amministrazione della ONLUS, ha accolto tutti i presenti ricordando quanto le attività di Amici di Francesco ONLUS si siano sviluppate negli anni e come i Charity, in particolare nella Location di Contadi Castaldi in Franciacorta, siano divenuti una piacevole consuetudine.

perico 2018 2
 

LA FOBAP

Filippo Perrini ha spiegato ai presenti la Mission di FOBAP: realizzare e migliorare la qualità dei servizi e dei progetti condividendo il percorso assieme alle persone con disabilità e le loro famiglie.

linknero2

perrini 2018 3

Mariella Fenini si è soffermata sulla sua esperienza di educatrice del centro riabilitativo Francesco Faroni per bambini affetti da disturbi dello spettro Autistico e ci ha trasmesso tutta la passione che mette nel suo lavoro.

linknero2

fenini 2018 2

CASA DELLA CARITA'

Maurizio Azzollini e Gaia Jacchetti ci hanno raccontato della casa dela Carità, delle sue finalità di accoglienza che affondano le radici su un'intuizione del compianto Cardinale Carlo Maria Martini e poi di alcune vicende personali dei suoi ospiti, accompagnati dal progetto che fa base sulla "nostra" Casa Francesco.

linknero2

casacar 2018 2

ORGOGLIO

Ci preme infine condividere con voi il sentimento di soddisfazione e orgoglio per il CENTRO AUTISMO di FOBAP ONLUS e per Don Virginio e la CASA DELLA CARITA', realtà che da anni sosteniamo, credendo nello spirito delle loro attività e dei loro progetti che mettono in pratica i valori dell'ospitalità, della solidarietà, della tolleranza e della cooperazione internazionale.

2collega


Citizen's Prize 2018, evento straordinario in Contadi Castaldi..

e-max.it: your social media marketing partner